EWC20 AfterSILENCE (2007)

AfterSILENCE (2007) EWC20

For snare drum and computer tape

dedicated to Fritz Hauser

 

Il pezzo si fonda su di un unico rullo di tamburo "irregolare" e continuamente variato nel timbro e nell'articolazione interna, unitamente ad un nastro con suoni di sintesi che interagiscono, con effetto di dissolvenza in entrata ed in uscita, con la parte strumentale.

 

La parte strumentale non è scritta ma de-scritta. Il comportamento strumentale è libero, per quanto riguarda le scelte tecnico-esecutive, me deve risultare coerente con l'idea di suono continuo e costantemente variato nel timbro e nell'articolazione.