Sylvano Bussotti Miniaturista

Sylvano Bussotti miniaturista, a cura di Sergio Armaroli, indaga il Bussotti artista visivo, presentando al pubblico una serie di disegni che offrono una vasta panoramica della sua produzione artistica: dai nudi degli anni Quaranta, chine su carta inedite, alle composizioni astratte del decennio successivo, fino alla serie dei Grandi Numeri, tecniche miste su carta dove la componente visiva può essere letta dal musicista come una partitura. Pagine dove pensieri, schizzi, note e pentagrammi seguono un loro ordine visivo e musicale dalla forte componente poetica, frutto della straordinaria fantasia insita nell'animo del Maestro. 

 

Bussotti è artista eclettico e poliedrico: compositore, musicista, regista teatrale e cinematografico, attore, scenografo, romanziere, poeta ma anche abile e talentuoso pittore. Un'arte, quella della pittura, che Bussotti ha coltivato e portato avanti per tutto l'arco della sua vita, indagando generi e tematiche differenti, passando da una più spiccata figurazione a opere astratto-geometriche, fino a lavori dove disegno e partitura si fondono in un'unica immagine.

 

--------------------------------------------------------------------------------------

 

Accompagna la mostra un catalogo della Collana di M4A - MADE4ART- con testi a cura di Sergio Armaroli e Rocco Quaglia disponibile in versione cartacea o scaricabile dal sito www.made4art.it.

Già da piccolo Bussotti è circondato dall'arte. Il padre, impiegato al comune di Firenze, portava con sé il piccolo bambino che, come Bussotti racconta, attraverso una porticina segreta, si ritrovava all'interno della Galleria degli Uffizi circondato dalle meraviglie dei grandi pittori. Si può capire l'effetto che potevano fare agli occhi di un bambino tutte queste opere. Il padre di Bussotti era un acquerellista, il fratello Renzo -un pittore ceramista e lo zio Tono Zancanaro- un incisore, con queste premesse anche il piccolo Bussotti era destinato all'arte. In questa mostra vedremo delle opere di Bussotti dal 1947 al 2010: le prime quasi esclusivamente pittoriche, anche se praticamente l'uso dell'inchiostro di china, che lo accompagnerà per tutta la vita, è predominante. In quelli più recenti viene inserita la musica con colori, a volte a cera, in altre a olio, viene sempre inserito l'inchiostro di china anche a colori. Quello che caratterizza Bussotti sono le dimensioni che, anche nelle opere grandi, con loro disegni, pentagrammi, note, colori ecc -ad esempio Calendario Giapponese- sono sempre trattati come miniature con tratti sempre nitidi e leggibili fin nei minimi particolari. Personalmente quando lo vedo al lavoro ho come l'impressione che faccia questo sotto dettatura.

 

Rocco Quaglia

Comunicato stampa
C.S. Made4Art - Sylvano Bussotti Miniatu
Documento Adobe Acrobat 657.8 KB
Lettura poetica | Performance Comunicato stampa
C.S. Made4Art - Performance - Sylvano Bu
Documento Adobe Acrobat 629.2 KB
Scheda di presentazione
SylvanoBussottiMiniaturista.pdf
Documento Adobe Acrobat 286.7 KB

Titolo:SYLVANO BUSSOTTI MINIATURISTA

Autore/Artista: Sylvano Bussotti

Testi: Elena Amodeo, Vittorio Schieroni, Sergio Armaroli, Rocco Quaglia

Lingua: italiano

Anno: 2017

ISBN: 978-88-6057-368-1

Dimensione: cm 21x21

Rilegatura: brossura filo refe

Pagine: 96

 

Vanilla Edizioni

 

 

E Catalogue
E Catalogue Sylvano Bussotti Miniaturist
Documento Adobe Acrobat 14.3 MB
InvitoBussotti27Giugno2017.jpg
Formato JPG 198.6 KB